Scia

gennaio_2017

…è che andare in bicicletta mi fa sentire come uno di quei lumaconi senza guscio che lasciano una scia per terra. E’ così: lascio una scia lucente di pensieri distruttivi e dolorosi, e mi nutro di strada, di foglie, di luce, andando.
Parto in un modo e arrivo che sono diversa.
Sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *