Ho visto un muro oggi, con la luce radente che lo accarezzava

ho visto una palma, col vento che la spettinava

ho viso un vecchino, che quasi non si muoveva in mezzo a Ballarò

ho visto il mare, sbrilluccicare d’incanti

ho visto ombre così buie che per entrarci ci si deve tuffare.

ho provato a parlare, ma non sapevo con chi.

senza voce ho pensato che io c’ero

e ho parlato con me.

FullSizeRender(2)