Giovedì 31 marzo alle 19 facciamo un brindisi di saluto sotto la loggia del municipio del mio paese, Gemona del Friuli. Ci tengo tanto. Verranno portati due tavoli , ci saranno bibite (anche vino ma poco, nella mia associazione si combatte l’alcolismo anche così, restando solidali agli alcolisti in trattamento che non possono avere contatto con la sostanza della loro dipendenza), stuzzichini e, spero, tanta gente.

Inizia da qui il mio viaggio. E’ questo lo scopo: coagulare persone e iniziare un “noi”.

Lo farò in molte città d’Italia, mi piacerebbe iniziasse qui, tra la mia gente.

Circa un anno fa ho avviato una sorta di social-street a Gemona , sul modello del mio amico Federico Bastiani di Bologna con la sua via Fondazza. Un esperimento, il mio, solo in parte riuscito. Abbiamo un gruppo Fb (residenti a Gemona e dintorni) che avrebbe dovuto essere una sorta di agevolazione di buon vicinato. In realtà non è ancora stato capito del tutto e spesso vengono postate pubblicità o notizie giornalistiche che poco c’entrano con il quotidiano di ognuno. Alcuni favori e scambi però ci sono stati ed anche abbiamo fatto un social-aperitivo grazie a Tiziana d’Izzo e al suo cortile. Io chiedevo un personal trainer a buon prezzo e non l’ho trovato 🙁 .

Sarà colpa di questo se non riesco nella mia pazzia (esternalizzare un pò le responsabilità, fa sempre bene…. ;-))

Questo è un social-brindisi: fateci felici, fatemi felice, venite!

sarà organizzato dalla Associazione Fareassieme FVG che mi sostiene nel viaggio e che insieme a me lo organizza.

In sintonia col concetto “social” se vi scappa di portare qalcosa da condividere, bibite, una torta, qualsiasi cosa, non sarebbe male.

E’ così il Fareassieme, si fa assieme!

vi aspettiamo!

brueghel-ilsitodellarte