E’ arrivata la mia FuturE Bike. Bellissima.

l’ho finalmente provata: si muove flessuosa, mi aiuta con discrezione, mi è vicina ma non si sostituisce a me. Fa lo stesso mio mestiere, riabilita.

Da sempre distinguo le due funzioni che nelle professioni d’aiuto sono fondamentali ma mai da sovrapporre: assistenza e riabilitazione. E dunque la mia è una bici a pedalata riabilitante, non assistita. C’è, è presente, mi sostiene, ma il grosso del lavoro, la volontà, la determinazione, la tenacia son tutti miei.

E’ un airone la mia bici. Gambe lunghe e contrasto di colore elegante, deciso, senza mezzi toni. Semplice, essenziale, bianco e nero. Entrambi non colori, in realtà. Estremi. Col nero e bianco si scrive, si disegna, si realizzano pregiatissime opere grafiche.  Yin e Yang in un insieme che ricorda il ciclo del giorno che alterna la notte scura e il cielo luminoso.

Sarà così il mio viaggio, pieno di colore, di vita e di sorpresa, ma nero e bianco, yin e yang. Attraverserò la notte, sapendo che tornerà il giorno. Godrò dell’intimità del buio e della gioia sfacciata della luce, avrò paura e voglia di grandiosità e al contempo indugerò sulle piccole cose e sugli apparentemente insignificanti pensieri. Sarò grande e seria e piccola e giocosa, costruirò castelli e ne abbatterò mille altri, sarò yin e yang.

Ringrazio Marco Mattio, titolare di FuturE Bike, perchè mi ha fornito  la bicicletta adatta a me, ma soprattutto, mi ha dato fiducia. E ha acceso speranza.  Ringrazio anche tutti gli altri negozianti,  produttori e privati che me l’hanno offerta prima e dopo lui grazie a Caterpillar e Ansa.

So di avere fatto la scelta migliore per me, accettando il mio airone, ma anche le altre erano bellissime.

Io volevo una e-bike italiana. Vorrei contribuire, nel mio piccolo, a far crescere l’uso delle e-bike e ci tengo vengano valorizzati gli ingegni e talenti del nostro paese, che in questi anni, diciamolo, boccheggia un pò.

Fiducia e Speranza sono alla base del Fareassieme.  E Marco adesso è nel mio, nel nostro Fareassieme, entrato a pieno titolo. Questo viaggio ci ha indissolubilmente legati.

Io inizio ad essere eccitata. Fra pochissimi giorni tutto prenderà il volo e saremo tanti a volare, uno stormo!

#biciterapiamila #milavagante #futurebike

oggi 178